COLOGNOLA AI COLLI: proposte per la trasparenza, la partecipazione e la salvaguardia del territorio

COLOGNOLA AI COLLI: In data 15 marzo siamo stati ricevuti dal sindaco Alberto Martelletto e gli abbiamo proposto di prendere in considerazione l’attuazione di alcune proposte per garantire la trasparenza delle istituzioni e per favorire la partecipazione della cittadinanza nei processi decisionali del Comune.

Inoltre, in collaborazione con il Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio – Difendiamo i Territori, abbiamo sollecitato il nostro sindaco a compilare il “censimento degli edifici sfitti e non utilizzati“, per capire se il nostro strumento urbanistico (PATI) sta rispondendo ai bisogni dei cittadini o se sta semplicemente sacrificando alla speculazione terreni liberi e paesaggio.

Stiamo aspettando, fiduciosi in un riscontro positivo, la risposta del primo cittadino. Anticipiamo tuttavia alle cittadine e ai cittadini che, in caso di risposta negativa, le eretiche e gli eretici colognolesi daranno il via a una raccolta firme a sostegno del “pacchetto” di proposte in questione.

Ecco la sintesi del documento che abbiamo sottoposto al Sindaco:

Partecipazione e Trasparenza

1 – Strumenti di partecipazione popolare 
La possibilità di partecipazione incentiva l’interesse per la vita politica: nascondere, affossare o negare l’accesso ad istituti di partecipazione previsti è un vero e proprio attentato alla vita democratica delle istituzioni. Lo statuto del Comune di Colognola ai Colli prevede tra gli istituti di partecipazione la “delibera di iniziativa popolare”. Lo Statuto rimanda a un inesistente regolamento comunale l’effettiva definizione delle modalità di utilizzo (per esempio la modalità di raccolta e certificazione delle sottoscrizioni necessarie alla presentazione della proposta). COLOGNOLA ERETICA chiede al Sindaco, alla Giunta, al Consiglio del Comune di Colognola ai Colli che si provveda tempestivamente alla stesura e all’adozione del regolamento necessario al fine di rendere effettivamente possibile per la cittadinanza presentare “delibere di iniziativa popolare” e accedere quindi a questo fondamentale strumento di partecipazione popolare previsto dallo Statuto del Comune.

2 – Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati 
L’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati è un semplice strumento che garantisce la trasparenza delle istituzioni e permettere alle cittadine e ai cittadini di conoscere “vita, morte e miracoli” di chi governa e amministra la cosa pubblica. Le donne e gli uomini che si assumono l’onore e l’onere di governare e amministrare decidono di abbandonare lo status di “privati cittadini”, per questo non può essere considerata una violazione della privacy la pubblicazione dei dati riguardanti la loro situazione economica e le loro attività. È lo spirito liberale, che incarna il motto einaudiano “conoscere per deliberare”, a far sentire l’esigenza di trasparenza, chiarezza e accessibilità a tutto ciò che riguarda il Pubblico: solo così la cittadinanza può valutare e “promuovere” o “bocciare” i propri amministratori. COLOGNOLA ERETICA chiede al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio del Comune di Colognola ai Colli di istituire L’anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati.

 3 – Consiglio comunale online 
Viste le disposizioni contenute nell’art. 26.1 del Regolamento del Consiglio comunale del Comune di Colognola ai Colli («Poiché, in via generale, le adunanze del Consiglio Comunale sono pubbliche, qualsiasi cittadino è ammesso nella sala. Il pubblico assiste alle sedute nella parte ad esso riservata»); valutate le molteplici situazioni, permanenti o transitorie, che possono pregiudicare la partecipazione di cittadine e cittadini, in veste di uditrici e uditori, alle sedute del Consiglio comunale (per esempio disabilità, intrasportabilità, malattia, impegni lavorativi) e considerato il basso costo economico, nonché la semplicità in termini di realizzazione di un sistema che permetta – a chiunque lo desideri – di vedere e ascoltare le sedute del Consiglio comunale, COLOGNOLA ERETICA chiede al Sindaco, alla Giunta, al Consiglio del Comune di Colognola ai Colli che venga predisposto un sistema per trasmettere in diretta audio/video – sul portale online del Comune di Colognola ai Colli – le sedute del Consiglio comunale e che le registrazioni audio/video delle sedute del Consiglio comunale vengano pubblicate sul medesimo portale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...